Aggiornato il: 02/04/2011 | autore: Luca Bertolli, .

Creare alias di posta elettronica con Windows Live Hotmail

Dovete cercare lavoro? Vendere qualcosa su un sito internet? Ovunque dobbiate mettere un indirizzo di posta elettronica visibile pubblicamente è meglio non mettere quello che usiamo abitualmente ma un alias, ossia un indirizzo alternativo che fa riferimento alla stessa casella di posta. Scopriamo come farlo con Windows Live Hotmail.


Creare alias di posta elettronica con Windows Live Hotmail

Alias Hotmail

Normalmente mettere un indirizzo di posta elettronica visibile pubblicamente su internet è sempre rischioso. Gli spammer, quei loschi personaggi che vanno a caccia di indirizzi di posta elettronica sui siti internet, potrebbero trovare il vostro e inondarvi di posta spazzatura.In certe situazione tuttavia, pubblicare un indirizzo di posta elettronica  è necessario se abbiamo bisogno di essere ricontattati. È il caso ad esempio di quando si vende qualcosa su internet, o magari quando si pubblica il proprio curriculum vitae per cercare lavoro.Windows Live Hotmail offre una semplicissima quanto geniale soluzione a questo problema, la possibilità di creare un alias del proprio indirizzo principale da pubblicare su internet e da eliminare quando non ci serve più.Ma cos'è un alias? Il vostro indirizzo di posta elettronica riceve i messaggi che vi inviano in una cassetta postale. Questa cassetta come quella attaccata fuori da casa vostra corrisponde a un indirizzo specifico. L'alias permette di associare alla stessa cassetta postale un indirizzo diverso, anche se i messaggi andranno nella medesima cassetta postale.

Creare ed eliminare un alias

Capito di cosa si tratta, vediamo adesso come crearne uno cancellandolo poi quando non ci servirà più.Per prima cosa collegatevi alla vostra casella Windows Live Hotmail, collegandovi al sito http://mail.live.it. Nella pagina Posta in arrivo, sulla sinistra è presente la scritta Posta in arrivo, passandoci sopra apparirà una icona a forma di ruota dentata, fateci clic sopra e, come visibile in Figura 1, selezionate l'opzione Crea un alias Hotmail.

Creara un alias di Hotmail

Figura 1: l'opzione Crea un alias Hotmail

Verrete portati alla pagina Crea un alias Hotmail, visibile in Figura 2, dove potrete inserire l'alias che volete e scegliere il domino tra @hotmail.it, @hotmail.com, @live.it e @live.com.Una volta scelto il vostro alias Hotmail, fate clic su Crea un alias, se l'indirizzo scelto non fosse disponibile, dovrete inserirne uno diverso, magari cambiando semplicemente il dominio.

Scleta dell'indirizzo per l'alias

Figura 2: creazione di un alias Hotmail

Se l'operazione va a buon fine vi apparirà il messaggio che potete vedere in Figura 3, che vi chiede se volete ricevere i messaggi provenienti dall'alias nella posta in arrivo oppure in una cartella.

Creazione della cartella per la ricezione dei messaggi

Figura 3: Windows Live Hotmail chiede dove ricevere i messaggi 

Selezionando Una nuova cartella, tutti i messaggi in arrivo dall'alias finiranno, come evidenziato in Figura 4, in una cartella con il nome dell'indirizzo scelto (ma che potete comunque cambiare a piacimento), dandovi il vantaggio di tenere separate le cose.

La cartella per la ricezione dei messaggi

Figura 4: i messaggi verranno ricevuti in una cartella creata appositamente

Non vi resta ora che pubblicare dove vi serve il vostro alias. Quando non vi servirà più potrete poi cancellarlo facilmente. A destra della pagina Posta in arrivo di Windows Live Hotmail, fate clic su Opzioni e selezionate Altre opzioni, nella pagina Opzioni Hotmail, fate clic nella sezione Gestione account, su Dettagli account (password, alias, fuso orario). Scorrete la pagina a cui arriverete fino in fondo e fate clic sul collegamento I tuoi indirizzi di posta elettronica, arriverete all'omonima pagina dove saranno elencati, come visibile in Figura 5, i vostri alias. Per rimuoverne uno fate semplicemente clic su Rimuovi e confermate la scelta nella pagina successiva facendo nuovamente clic su Rimuovi.

Rimozione di un alias di Hotmail

Figura 5: rimozione di un alias

Nota: La rimozione di un alias di Hotmail non provoca la cancellazione della cartella creata o dei messaggi ricevuti.

0Commento

attività degli amici